Gente

Trovo sgradevole parlare con persone maleducate Trovo sgradevoli i razzisti Trovo sgradevole sentirmi così Trovo sgradevole parlare di santi e di dio quando c'e' chi vive nel dolore Trovo sgradevole parlare di amore solo per i belli Trovo sgradevole parlare di bellezza Trovo sgradevole disegnare e dipingere bei volti Trovo sgradevole chi ci governa Trovo sgradevole quando si dice  “non posso farci niente” Trovo sgradevole parlare di neri , bianchi, rossi e gialli e non di persone.
Trovo sgradevole parlare in generale.
Trovo sgradevole la frase  “ è per sempre” Trovo sgradevole vivere senza diritti Trovo sgradevole che tutto sia legale Trovo sgradevoli le verità Trovo sgradevoli chi ci divide Trovo sgradevoli questi verbi : tenere, salire, arrivare ,vincere, dimenticare, diventare, porre, spegnere, soccombere, usare, nascondere ,permettere ,uccidere, ottenere, espellere, trarre.
Mi piacciono questi verbi : condensare, avvicinare, risolvere, riassumere, praticare, condividere, verificare, colorare.
Non tento di farmi accettare da nessuno perche' non ho tutto questo grande desiderio di connettermi con il mondo intero.
Per molt* essere respint* da una tribu' e' una minaccia per la propria sopravvivenza.
Ma e' per molti non per tutti.
Il mondo che ci gira intorno sta progressivamente appiattendo le differenze  tra mondo( noi come persone)  e bisogno comunicativo.
Siamo bravi a parlare  ma non comunichiamo piu' e questo ci rende sempre piu' omologati.
Ole'   T.H.

Leggi tutto l'articolo