Gente..

 Gente,Facce mute vite spente,Sentimenti disperati,Soffocati dallo smog?Gente,Un polmone che respira,Fra un orgasmo e una rapina,Fra immondizia e travel cheque?Gente,È qualunque,Ma inebriante,Che ti insulta e poi si pente,E serpente tornerà?Chi ti sfiora, chi va.Chi pretesti non ha.
Gente,Disillusa, merce spesa,In catene di montaggio,Fra una tratta e un pagherò.Gente,Quanta gente, che non sente?Meccanismi arrugginiti,Nel gran mucchio accatastati,Per l'usura o per l'età?Vieni fuori da li,Basta tu dica " SI ".E poi dammi la mano, se no, noi due ci perdiamo.....RZ  

Leggi tutto l'articolo