George e Amal Clooney donano 500mila dollari per la marcia contro le armi

George e Amal Clooney si mobilitano contro la lobby delle armi e scendono in campo a fianco dei ragazzi del movimento studentesco che lotta per chiedere a gran voce una stretta sulle armi da fuoco. La coppia ha donato 500mila dollari per la "March For Our Lives", manifestazione che si terrà il prossimo 24 marzo a Washington dopo la strage a Parkland in Florida, dove lo scorso 14 febbraio un ex studente ha ucciso 17 persone.
La mobilitazione chiede una riforma del sistema che regolamenta il possesso e l'utilizzo di armi da fuoco negli Stati Uniti.
George Clooney in una nota ha fatto sapere: "Amal e io siamo così ispirati dal coraggio di questi giovani ragazzi e ragazze del liceo. La nostra famiglia sarà presente il 24 marzo a fianco di questa generazione incredibile di giovani venuti da tutto il Paese e, in nome dei nostri figli Ella e Alexander, doniamo 500mila dollari per aiutare a finanziare questo evento. Da questo dipende la vita dei nostri figli".
I Clooney sono stati seguiti dall...

Leggi tutto l'articolo