Georgia

Un esponenente dell'opposizione georgiana davanti al Parlamento di Tbilisi nel secondo giorno di proteste contro il presidente, Mikhail Saakashvili.
I leader dell'opposizione hanno annunciato oggi ai manifestanti, circa 10mila, di voler chiedere le dimissioni del presidente, il voto anticipato e la riforma della legge elettorale, riscuotendo gli applausi della folla

Leggi tutto l'articolo