Germana e i messaggi di Ithacar

Chi era che comunicava con Germana?
Germana Grosso era una tipica casalinga piemontese sempre occupata nelle sue faccende quotidiane senza grilli per la testa, che ignorava cosa fosse la telepatia, gli alieni e tutto quanto ruotava intorno a questi mondi.
Tuttavia verso la fine del 1965 i giornali le dedicarono ampio spazio, persino con un’intervista di Dino Buzzati sul Corriere della Sera.
Che cosa aveva fatto la signora Grosso per meritare tanta notorietà?
Germana, tempo prima, aveva raccontato ad alcuni conoscenti che la sua mente veniva attraversata da messaggi ai quali non sapeva dare spiegazioni e tanto meno riusciva a comprendere da chi giungessero.
Le suggerirono di usare una macchina da scrivere e riportare su carta tutti i messaggi che la sua mente captava.
Germana iniziò a scrivere pigiando tasto dopo tasto riempiendo fogli su fogli.
Il risultato fu una raccolta di messaggi tutti datati, alcuni riportavano anche l’ora della trasmissione telepatica, nei quali si riscontr...

Leggi tutto l'articolo