Gers, scallies e Maradona..tutti contro Manchester!

I  tifosi del Liverpool, ironicamente, hanno, recentemente, ringraziato quelli dei Rangers Glasgow per avere contribuito, a loro dire, alla distruzione di Manchester, alludendo alla data della finale UEFA 2008, quando la "ICF" e altri fans dei "Blues" misero a ferro e fuoco il centro città, in una notte d guerriglia urbana che provocò l' accoltellamento di un tifoso russo, il ferimento di diversi poliziotti e danni ingenti ad auto, negozi ed arredo urbano.
Pare che alle scorribande, secondo un recente rapporto delle "Football Intelligence Units" reso pubblico, abbiano partecipato, insieme agli scozzesi, tifosi del Linfield e di varie squadre inglesi, Chelsea in testa.
Maradona, invece, sabato notte alloggiava, con il suo staff, nello stesso albergo di Manchester che ospitava il Chelsea, atteso dalla sfida dell' "Old Trafford" ed, in barba a tutti i divieti, sembra fumasse beatamente sigari al quattordicesimo piano, come confermerebbero le dichiarazioni di alcuni pompieri accorsi.
Essendo scattato l' allarme anti-incendio, tutti gli ospiti del lussuoso albergo si sono riversati in strada in pigiama, squadra di Abramovich compresa, prima che i soccorritori , dopo alcune ore, autorizzassero il rientro nelle stanze.
Scudetti, Champions' League, Mondiale per club e premi individuali staranno sicuramente rendendo Manchester, sponda "Red Devils", invisa agli avversari ma qui si rischia di esagerare...

Leggi tutto l'articolo