Giù le mani dal Parmigiano Reggiano - I Francesi della Lactalis, dopo essersi impossessati di Parmalat, Invernizzi e Galbani, ora allungano le mani sul Parmigiano. Un'altra delle nostre eccellenze parlerà straniero?

 

 
.
 
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
 
.
 
Giù le mani dal Parmigiano Reggiano - I Francesi della Lactalis, dopo essersi impossessati di Parmalat, Invernizzi e Galbani, ora allungano le mani sul Parmigiano. Un'altra delle nostre eccellenze parlerà straniero?
Giù le mani dal Parmigiano Reggiano! La Francia ci riprova e va all’assalto del re della tavola tricolore. La multinazionale francese Lactalis punta dritto verso il Parmigiano, dopo essersi già comprata Parmalat, Invernizzi e Galbani. L’Italia prova ad alzare le barricate, ma i precedenti, ed in particolare la partita persa per ko sulla Parmalat, non sono per niente confortanti.
Il blitz transalpino è arrivato a tradimento in un momento d’oro per il formaggio emiliano: le vendite vanno a gonfie vele (2,4 miliardi di euro, un record, nel 2018), i prezzi al consumo (17 euro al chilo) sono alle stelle.
Il boom rischia però di trasformarsi in un boomerang: la reggiana Nuova Castelli, il principale esportatore...

Leggi tutto l'articolo