Giachetti ha ragione ! Zingaretti detesta Renzi e vuole imbarcare i fuoriusciti di leu e rifondare un pci camuffato da PD.

Primarie Pd, Giachetti: "Renzi fondamentale per il partito. Io difendo anche la stagione del Jobs act. Se rientra Leu me ne vado" Il candidato dem ospite del videoforum di Repubblica.it: "Se viene presa una linea politica che va contro i miei valori, tolgo il disturbo"
Il ruolo di Renzi? "Sta diventando l'alibi e l'ossessione di tutti. Renzi non è un convitato di pietra, è una persona fondamentale per il Pd. E non si può dire che non stia dando il suo contributo come senatore del Pd". E replica a Zingaretti: "Ha detto che io e Martina siamo rappresentanti di una stagione di sconfitte ma io non stavo neanche al governo allora". Quindi, votare Giachetti per un ritorno di Renzi? "Lui non ha dato un'indicazione, lui ha deciso di stare fuori dalle primarie dicendo 'vinca il migliore'. So solo che se avessimo eletto un segretario 7 mesi fa, non ci troveremmo senza un leader in questa fase. E io mi sono sempre battuto perché si arrivasse prima al Congresso".
Nelle alleanze, perché non repli...

Leggi tutto l'articolo