Giachino a Salvini, Tav è importante

(ANSA) – TORINO, 5 DIC – Mino Giachino, promotore della petizione sì Tav che ha ottenuto 106mila adesioni su Change.org, è stato ricevuto al Viminale dal vicepremier Matteo Salvini.
Mezz’ora di colloquio, al quale era presente anche il segretario torinese del Carroccio Fabrizio Ricca, durante la quale si è parlato “della Torino-Lione e della necessità del tunnel di base per non tagliare fuori il Piemonte dall’Europa”.
“E’ stato un incontro molto cordiale, ringrazio il ministro per l’attenzione – afferma all’ANSA Giachino – Ho ribadito a Salvini che per noi la Tav, e in particolare il tunnel di base, è fondamentale”.
Il vicepremier, che si è interessato alla petizione e ha fatto i complimenti a Giachino per la manifestazione del 10 novembre, ha condiviso con Giachino “l’importanza dell’opera”.
E ha detto “di aspettare l’analisi costi-benefici, che spera sia fatta con equilibrio”.