Gianmarco Tamberi a Hustopece apre il 2018 con 2,25, Alessia Trost seconda con 1,90

Foto di Giancarlo Colombo/A.G. Giancarlo Colombo
 
A Hustopece, nella prima uscita del 2018 di salto in alto indoor, arrivano segnali incoraggianti da parte di Gianmarco Tamberi e Alessia Trost.
Per Tamberi arriva un settimo posto con 2.25, misura in cui ha commesso un errore per poi andare pulito al secondo tentativo. Caricato dal pubblico, il marchigiano attacca il successivo 2,28 ma va incontro a tre errori. La misura sembra già nelle sue corde: è di un solo un centimetro inferiore al miglior risultato 2017, nelle poco fortunate qualificazioni dei Mondiali di Londra. Vince Danil Lysenko, il russo che migliora il proprio PB al coperto di un centimetro, a 2,37.
Alessia Trost può dirsi invece più soddisfatta. Per lei, infatti, arriva una seconda piazza dietro a una Spencer che si ferma poco dopo a 1,93, misura invece fatale per l’azzurra che tra otto giorni dovrebbe tornare a testarsi a Karlsruhe (Germania), p...

Leggi tutto l'articolo