Gianmarco Tamberi svela i programmi per la stagione indoor 2019

 
Gianmarco Tamberi in vista della imminente stagione indoor 2019,  ha un  desiderio, quello di ritornare ai livelli del 2016 quando ha infranto entrambi i suoi  Pb, vincendo  l'oro indoor a Portland, Oregon e l'oro europeo all' aperto ad Amsterdam - prima dell' infortunio alla  caviglia sinistra di Monaco che  di fatto gli ha fatto perdere  le Olimpiadi e la maggior parte della stagione 2017.
Nel 2018 si è piazzato quarto agli europei  di Berlino ad agosto e da allora ha trovato un picco di forma concludendo  brillantemente la sua stagione outdoor con tre gare consecutive con salti superiori a 2.30m: 2.33m al  primo tentativo a Eberstadt, 2.31m a Bruxelles e poi 2.30m agli assoluti.
In questi giorni ha svelato i programmi futuri. Alla fine di Dicembre si dirigerà a Potchefstroom in Sud Africa  per prepararsi nei climi  caldi in vista  della stagione  indoor.
Tamberi aprirà la sua stagione a Karlsruhe il 2 febbraio prima dell'incontro annuale di salto in alto a Banska Bystrica il 9 feb...

Leggi tutto l'articolo