Giffoni: ecco i lungometraggi vincitori

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – Con l’annuncio dei sei lungometraggi vincitori del Gryphon Award 2018 si chiude l’intensa 48/a edizione del Festival di Giffoni dopo giorni intensi tra proiezioni e dibattiti.
ANT – Il gusto degli Elements +3 ha eletto il cortometraggio animato ANT (Julia Ocker, Germania, 2017).
OTZI AND THE MYSTERY OF TIME – L’Italia trionfa agli Elements +6 con ÖTZI E IL MISTERO DEL TEMPO(Italia, 2018) di Gabriele Pignotta con Alessandra Mastronardi e Vinicio Marchioni distribuito da Rai Cinema.
ZOO – La preferenza degli Elements +10 cade su ZOO (Irlanda/UK, 2017) di Colin Mclvor con Art Parkinson.
THIS CRAZY HEART – I Generator +13, invece, hanno incoronato THIS CRAZY HEART (Germania, 2017) di Marc Rothemund.
SADIE – A prediligere SADIE (Usa, 2018) di Megan Griffiths sono stati i Generator +16.
BROTHERS – Il film scelto dai Generator +18 è BROTHERS (Olanda, 2017) di HanroSmitsman.
Nella sezione Gex Doc vince LIYANA (Qatar/Swaziland/Usa, 2017) di Aaron e Amanda Kopp.