Giffoni Valle Piana: Prosa, Comicità e Lirica per Giffoni Teatro d’Inverno, ecco il cartellone della III edizione della Stagione Invernale

GIFFONI VALLE PIANA: PROSA, COMICITÀ E LIRICA PER GIFFONI TEATRO D’INVERNO Otto gli appuntamenti da dicembre ad aprile dall’America vista da Biagio Izzo e Carlo Buccirosso alla prima tappa in Campania di Gene Gnocchi nel suo nuovo show E, ancora, Barbara Chiappini e Ciro Villano, Marina Malfatti e Agnese Nano, Dalia Frediani e Patrizio Rispo Per la prima volta in programma anche un’operetta: "La Vedova Allegra" di Santonastaso ultimo appuntamento della Stagione Domenica 16 happening di presentazione per il pubblico Al via la campagna abbonamenti Per il terzo anno consecutivo, l’Associazione Giffoni Teatro, ideatrice dell’omonima rassegna estiva nella Valle dei Picentini, promuove, in collaborazione con il Consorzio Teatro Campania, la stagione invernale di prosa al Teatro Cinema Valle di Giffoni Valle Piana.
Incentrato sulla prosa leggera, il cartellone della III edizione si compone di otto appuntamenti, distribuiti da dicembre 2008 ad aprile 2009, con i grandi protagonisti del teatro e della comicità italiana.
«La programmazione al Valle si riconferma quale appuntamento particolarmente atteso dal nostro affezionato pubblico − spiega il Presidente dell’Associazione Giffoni Teatro Mimma Cafaro − un’occasione per scoprire il piacere di condividere le emozioni del teatro.
È da questo presupposto che ha inizio il lavoro della nostra associazione, nel tentativo di offrire sempre una proposta di qualità ed in ossequio alle aspettative dei numerosi sostenitori della stagione.
Non a caso quest’anno siamo riusciti ad impreziosire il cartellone inserendo, a parte qualche spettacolo già cult, le migliori novità in tournee e, per la prima volta, un’operetta».
IL PROGRAMMA Uno spettacolo allegro e vivace inaugura la terza stagione.
Lunedì 15 dicembre sul palco del Valle Biagio Izzo sarà "Il Re di New York".
Nei panni di un maestro il comico napoletano approda nella Grande Mela dove si scontra con lo slang americano, la legge e l’amore "straniero".
Protagonista della pièce con Teresa Del Vecchio ed una spumeggiante Antonella Elia, Izzo è anche coautore del testo assieme a Bruno Tabacchini.
Attenta la regia di Claudio Insegno, vivace l’esibizione delle ballerine sulle musiche di Paolo Belli e le coreografie di Germana Bonaparte.
Le scene, coloratissime, sono di Francesco Scandale, le luci di Marco Macrini, i costumi di Graziella Pera.
Un suggestivo ed unico "cambio di residenza" per il secondo ed ultimo appuntamento del 2008.
Domenica 28 dicembre il pubblico sarà invitato a trasferirsi presso la [...]

Leggi tutto l'articolo