Gigi D'Alessio, la colf: «Il figlio minacciava di uccidere mio figlio». Sarà ascoltata anche Nicole Minetti

D'Alessio jr, accuse dalla ex colf: sarà ascoltata anche Nicole Minetti.
Niente stipendio e, all'occorrenza, spintoni e strattonamenti. L'ex domestica del figlio di Gigi D'Alessio ieri ha raccontato in aula, a piazzale Clodio, la sua verità sul periodo «da incubo» trascorso al servizio nella casa romana di Claudio D'Alessio, da lei portato poi a processo per lesioni e violenza privata. «Non mi pagava da mesi», ha raccontato la donna, Halina, una quarantenne ucraina.
«E quando perdeva le staffe alzava anche le mani. Non ce la facevo più». «In più di una occasione mi ha detto che se lo avessi denunciato avrebbe chiesto aiuto alla malavita e fatto uccidere mio figlio», ha aggiunto pure la donna, ancora molto provata. Nella prossima udienza in aula saranno ascoltati lo stesso imputato, Claudio D'Alessio, e l'allora convivente, Nicole Minetti, già consigliere regionale della Lombardia ed ex igienista dentale vicina a Silvio Berlusconi.
I fatti al vaglio del giudice risalgono a novembre 2...

Leggi tutto l'articolo