Gino Strada: "Ho molta paura del vento che sta tirando. Spero che nasca dai giovani qualcosa di nuovo. Dai nostri politici non mi aspetto più nulla, abbiamo certi personaggi che andrebbero arrestati solo per quello che dicono”.

 

 
 
.
 
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
 
.
 
 
Gino Strada: "Ho molta paura del vento che sta tirando. Spero che nasca dai giovani qualcosa di nuovo. Dai nostri politici non mi aspetto più nulla, abbiamo certi personaggi che andrebbero arrestati solo per quello che dicono”.
Barolo. L’incontro organizzato da Smemoranda nella piazza verde, sabato 6 luglio, in occasione di Collisioni, ha lasciato spazio ai temi amore, pace e musica. I protagonisti della serata sono stati: Gino Strada, Paola Turci e  Daniele Silvestri.
Un incontro soft, presentato da giovani adolescenti che sono riusciti a tenere il pubblico facendo domande anche insolite per i protagonisti, partendo da famose citazioni.
Gino Strada, fondatore di Emergency, alla citazione di Albert Einstein “La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire” ha esordito così: “Penso che questa frase rappresenti un picco dei pensieri sociali di tutti i tempi. E’ una follia  pensare di combattere delle guerre ...

Leggi tutto l'articolo