Giorgia Meloni gela Salvini: «La citofonata? Io non lo avrei fatto»

«La citofonata di Salvini? È sicuramente una mossa forte, di quelle a cui lui ci ha abituato; credo volesse dare voce a un problema diffuso nelle periferie, di fronte al quale la gente si sente lasciata sola.
Lo spaccio è sostanzialmente impunito in Italia. Il dubbio che ho è che quando sei una persona in vista il rischio emulazione potrebbe non essere controllabile. Io non lo avrei fatto, ma non lo trovo così incredibile»

Leggi tutto l'articolo