Giorgio Chiellini

Tanti auguri a Giorgio Chiellini che compie 35 anni.
Da buon pisano, cresce nelle giovanili del Livorno dove si impone come terzino sinistro.
Conduce i labronici fino alla serie B prima di approdare a Torino.
La Juventus lo gira in prestito alla Fiorentina, gioca sempre da terzino sinistro, ma appare dinoccolato, vista anche l'altezza (1.88).
Comunque la corsa e falcata non mancano.
Una specie, senza offesa, di brutto anatroccolo.
Torna a Torino e complice il cambio di ruolo, il brutto anatroccolo diventa cigno.
Marcatore implacabile, per assurdo ancora più determinante in una difesa a 3 accanto ad un libero come Bonucci.
Gioca 383 gare (in totale sono 616) vincendo otto scudetti, quattro supercoppe e quattro Coppe Italia.
Manca l'alloro europeo per dare il giusto merito al difensore più forte del nuovo millennio.
In Nazionale conta 103 presenze e 8 gol.

Leggi tutto l'articolo