Giorgio Rubino costretto a rinunciare alla 20 km di marcia dei Mondiali di Doha

Pechino 23/08/2015 Campionati del mondo di atletica 2015 - IAAF World Championships 2015 - Foto di Giancarlo Colombo/A.G. Giancarlo Colombo
Il marciatore romano delle Fiamme Gialle Giorgio Rubino non parteciperà alla 20 km di marcia dei Mondiali di Doha in  programma venerdì 4 ottobre a causa di  una lesione al bicipite femorale destro subita oggi. Le dichiarazioni sul sito della FIDAL:
“Mi trovavo nella miglior condizione della carriera, eravamo sicuri di valere il PB - le parole del 33enne bronzo mondiale di Berlino 2009 - Questo mi porta a dire che ho voglia di far vedere ancora quello che posso fare sperando di dimostrarlo a Tokyo 2020”. Rubino - che deve rinunciare al suo settimo mondiale - aveva marciato in 1h20:59 in giugno a La Coruna guadagnando la qualificazione per la rassegna iridata. Restano due, quindi, gli azzurri che affronteranno la 20 km sulla passeggiata della Corniche dalle 23.30 di Doha, le...

Leggi tutto l'articolo