Giornata della memoria, Mattarella: "Leggi razziali macchia indelebile"

Marianna Di Piazza Il capo dello Stato nella celebrazione al Quirinale: “Il cammino dell’umanità è costellato di stragi e genocidi, ma la Shoah resta unica nella storia d’Europa” “Le leggi razziali rappresentano un capitolo buio, una macchia indelebile, una pagina infamante della nostra storia”.
Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella , celebrando al Quirinale la Giornata della Memoria

Leggi tutto l'articolo