Giovane denunciato per furto aggravato

LARINO - Una donna del posto denunciava ai Carabinieri della locale stazione  il furto della propria borsa asportata dalla propria autovettura mentre si trovava parcheggiata sulla pubblica via.
All’interno, tra l’altro, vi era la somma contante di 6.500 euro.
I Carabinieri a seguito di una rapida quanto efficace attività investigativa, frutto di esperienza maturata sul campo, sono giunti all’identificazione dell’autore del furto, F.T.
33enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, a carico del quale sono stati raccolti inconfutabili elementi che lo hanno inchiodato alle proprie responsabilità.
Lo stesso, infatti, non ha potuto fare altro che ammettere l’addebito e riconsegnare la quasi totalità della refurtiva.
Per questo motivo è stato denunciato a piede lòibero per furto aggravato.

Leggi tutto l'articolo