Giovani coloni rapiti,condanna Abu Mazen

(ANSA) - TEL AVIV, 16 GIU - Il presidente palestinese Abu Mazen ha condannato il rapimento dei tre studenti israeliani di una scuola rabbinica in Cisgiordania.
Lo riferisce l'agenzia palestinese Wafa.
La condanna di Abu Mazen è contenuta in una nota in cui peraltro si denuncia anche alla reazione israeliana e si afferma che ''entrambe le parti devono astenersi dalla violenza''.

Leggi tutto l'articolo