Gioventù Italiana condanna il gruppo necrofili su Facebook

Nei giorni scorsi è comparso su Facebook un gruppo inneggiante la necrofilia.
Al suo interno si discute dell'organizzazione di viaggi con destinazione Haiti con la finalità di avere rapporti sessuali con le vittime del terremoto.
Riteniamo giusto denunciare alla stampa questa iniziativa ripugnante e schifosa, considerando soprattutto la mancanza di rispetto nei confronti delle vittime di questo terribile cataclisma.
Non sappiamo se questo gruppo sia stato creato con serie intenzioni necrofile oppure solo in maniera scherzosa ma ciò nonostante, anche se l'ipotesi reale fosse la seconda, la riteniamo una cosa deplorevole e che indigna profondamente il nostro orgoglio di esseri umani.
Speriamo che le autorità competenti si occupino al più presto di prendere provvedimenti nei confronti dei fondatori, augurandoci che vengano al più presto segnalati alla polizia in modo da poter applicare le eventuali sanzioni previste dalla legge.
  Gioventù Italiana Varese- Movimento Giovanile de La Destra

Leggi tutto l'articolo