Gissi: agli arresti domiciliari, litiga con vicini di casa e la portano in carcere

Aveva ottenuto gli arresti domiciliari ma, per una furibonda lite condominiale, è tornata in carcere dopo appena 24 ore. Proprio la lite con i vicini le ha aperto nuovamente le porte del carcere.
Protagonista della vicenda e' stata Italia Belsole, 25 anni, di San Giorgio a Cremano (Napoli), da qualche anno residente con la famiglia a Gissi....
La donna e' moglie di Lorenzo Cozzolino, 39 anni, di Cercola (Napoli), attualmente in carcere a Vasto con l'accusa di incendio doloso di auto di proprietà di familiari di un carabiniere in servizio alla stazione di Gissi.
L'altro ieri, per esigenze familiari e personali, la donna aveva lasciato il carcere di Chieti in esecuzione del provvedimento reso dal Gip di Vasto, ma, durante la festa patronale ha litigato con i vicini.
Sono arrivati i carabinieri che, dopo aver svolto le opportune indagini, hanno riferito i fatti alla magistratura.
Il giudice, su richiesta del P.M.,  ha così revocato la misura degli arresti domiciliari concessa appena due giorni prima, disponendo il rientro della donna in carcere a Chieti.

Leggi tutto l'articolo