Giudice di Pace di Bologna: inutile la prova strumentale per i traumi minori

Giudice di Pace di Bologna, sentenza 14 marzo 2015, n.
969 estensore dott.
Francesco Fiore Il danno alla persona per lesioni di lieve entità è risarcito "a seguito di riscontro medico legale da cui risulti visivamente o strumentalmente accertata l' esistenza di una lesione": ciò significa che il medico legale può valutare strumentalmente ma anche "visivamente" la sussistenza della lesione, cioè a seguito di indagine obiettiva ed in osservanza agli abituali criteri valutativi utilizzati dalla comunità scientifica (anche prima dell'entrata in vigore della legge 27/12).
Il danno morale va liquidato in aggiunta al punto biologico tabellato, in ossequio agli indirizzi del foro e della Suprema Corte.
Scarica la sentenza: fiore 04

Leggi tutto l'articolo