Giuliano Sangiorgi: un sosia firma autografi e si fa offrire da bere

"Per tutti i salentini e non: c'è uno che si spaccia per me, fa autografi e si fa offrire di tutto (cosa che non si addice nè a me nè a chiunque sia una persona per bene).
Sappiate che io sono in tour e a lecce sarò solo il 26 luglio per il nostro concerto allo stadio di via del mare...
Ora, se in questi giorni mi vedrete per le spiagge del salento a fare o dire cose che io non farei o direi mai, quello non sono io, ma un impostore! Ieri lo ha fatto in un noto lido di Otranto.
Domani chissà?! Scusate ma basta!" A denunciare il suo sosia scroccone è lo stesso Giuliano Sangiorgi, che sul profilo Twitter dei  Negramaro ha messo in guardia da un imbroglione millantatore che si aggira per le spiagge e i locali del leccese.
Sfruttando la propria somiglianaza fisica con il leader della band salentina, il tipo firma autografi, concede foto e si fa offrire drink a più non posso.
Lo scorso week end la cosa è accaduta in un noto lido di Otranto.
Ma probabilmante dopo l'allarme lanciato dal vero Giuliano Sangiorgi per il sosia accattone la pacchia è finita.
I  Negramaro, invece, sono alle ultime date del loro Un amore così grande tour e suoneranno il 22 e 23 luglio a Taormina (Teatro Antico), e il 26 a Lecce (Stadio Via Del Mare).
 

Leggi tutto l'articolo