Giulio Tremonti indagato per corruzione

(ANSA) - MILANO, 30 OTT - Giulio Tremonti è indagato dalla Procura di Milano per corruzione come ministro dell'Economia nel 2009 per il versamento di 2,4 milioni al suo studio tributarista da parte di Finmeccanica, controllata dal Tesoro, in cambio dell'ammorbidimento della propria iniziale contrarietà al controverso acquisto, per 3,4 miliardi di euro della società statunitense 'Drs' fornitrice del Pentagono.
Lo scrive il "Corriere della Sera".

Leggi tutto l'articolo