GiuseBacig

Massimo Bacigalupo
il "mondo di ieri" di Giuseppe Bacigalupo
Dieci anni fa, il 10 maggio 1999, moriva a Rapallo mio padre Giuseppe Bacigalupo, che molti   ricordano come medico e direttore della clinica Villa Chiara, e di cui non pochi ancora apprezzano il ritratto del “mondo di ieri” (citazione da Stefan Zweig) disegnato nel suo libro Ieri a Rapallo. Questo ebbe una prima elegante edizione a uso semiprivato nel 1980, poi diverse edizioni commerciali (si fa per dire) curate dall’editore friulano Campanotto. Nella più recente edizione, postuma (2002), ho aggiunto alcune pagine ritrovate fra le carte di Bacigalupo: ricordi d’infanzia in Germania durante la I Guerra Mondiale (la madre, anche lei medico, era tedesca), schizzi degli anni del tennis e dei primi amori in Riviera.
    Recentemente ho visitato la splendida Villa Hanbury presso Imperia e visto nell’immenso parco uno dei primi campi da tennis italiani, con vicino una lunga panca con fregio grottesco in pietra. Negli anni ’20  Bac...

Leggi tutto l'articolo