Giuseppe Bungaro, il giovane grande genio Italiano della medicina: figlio di un operaio dell’Ilva, fa il cameriere per mantenersi ed aiutare la famiglia, ma eccelle negli studi ed a 18 anni inventa un miracoloso salvavita per i malati di cuore…

.
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
.
 
Giuseppe Bungaro, il giovane grande genio Italiano della medicina: figlio di un operaio dell’Ilva, fa il cameriere per mantenersi ed aiutare la famiglia, ma eccelle negli studi ed a 18 anni inventa un miracoloso salvavita per i malati di cuore…


Giuseppe Bungaro, 18 anni, il fenomeno della medicina che ha creato uno stent coronarico salva-vita
Si chiama Giuseppe Bungaro, non è ancora diplomato, ma trascorre giornate intere in sala operatoria. Ha progettato uno stent in tessuto pericardico con una biocompatibilità maggiore rispetto ad altri materiali. Dopo l’esame di maturità, la sua strada è già tracciata: vuole fare il cardiochirurgo e salvare la vita delle persone
 Giuseppe Bungaro, originario di Fragagnano (Taranto), frequenta l’ultimo anno al liceo scientifico, giovanissimo studente pugliese che a seguito di una patologia cardiovascolare diagnosticatagli a 13 anni, ha ideato uno stent super innovativo, perché in tessuto per...

Leggi tutto l'articolo