Gli altri siamo noi

Il "vincitore morale" del Festival di San Remo
Cosi' a un mese di distanza la critica parla di Umberto Tozzi. Il suo e' il disco presentato a San Remo che vende di piu'. Arriva quarto, ma non se la prende piu' di tanto. La ribalta nazionale si riscopre ancora una volta le doti del cantante torinese. Tanti gli estratti dall'album: "Gli altri siamo noi", "Gli innamorati", "Ciao Lulu' " fanno durare il successo di Tozzi da febbraio a ottobre...
In quest' album c'e' una particolarita': Umberto inserisce come ultime tre canzoni tre pezzi scritti nei lontani anni settanta: "Mi sembrava giusto nei confronti di chi mi ha sempre seguìto" dichiara alla TV.
Otto pezzi, otto brani autobiografici ("La strada del ritorno" ne e' un esempio). Dopo quattro lunghi anni di silenzio ecco una nuova collana di successi tutti da ascoltare.  

Leggi tutto l'articolo