Gli aneddoti de Paulì - N.3

 


Disposizione mediche
 
Correva l'anno… Boh, chisse-lo-ricorda…
Correva l'anno in cui una delle mie cugine più giovani fece (ricevette, ma qui non famo i guzzi(*1)) la cresima, circa una decina di anni fa.
Poi scoprirete anche perché la memoria in merito non è troppo limpida.
 
Sorvolo la parte della messa che non apporta elementi significativi al nostro aneddoto.
Parliamo comunque di un evento importante, che va quindi festeggiato con una bella mangiata in famiglia.
Ristorante, tavolata a ferro di cavallo, cresimata al centro, genitori ai lati, nonni lì appresso e zii e cugini sulle fasce laterali.
Lo schema perfetto.
 
Io ed i miei cugini della "prima sfornata", tutti maschi (loro), ci sediamo vicini.
 
Pranzo a base di carne, vino rosso che viene distribuito in bottiglie a temperatura ambiente,
a distanza tutt'altro che eccessiva, una delle quali davanti a mio nonno Paulì.
Bianco, Paulì beve solo vino bianco, mejo(*2) se de casa, ma non ce stamo a impuntà(*3), ...

Leggi tutto l'articolo