"Gli intellettuali come dovrebbero essere" - Lettera d’amore ad Andrea Camilleri, con la speranza che faccia arrabbiare ancora un po’ quelli che non ci piacciono...!

 

 
 
 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
.
 
 
"Gli intellettuali come dovrebbero essere" - Lettera d’amore ad Andrea Camilleri, con la speranza che faccia arrabbiare ancora un po’ quelli che non ci piacciono...!
 
Gli intellettuali come dovrebbero essere: lettera d’amore ad Andrea Camilleri
Caro Andrea Camilleri, ci hai insegnato a guardare, non necessariamente con gli occhi. Non hai mai fatto un passo indietro, urli “porti aperti”, rimpiangi la vista che ti serviva per guardare le tele e le donne. E ci hai insegnato a non demordere mai dalle nostre idee. Questa è una lettera d’amore per te, come una carezza di parole, che tu possa rimetterti presto perché non vedo l’ora che tu faccia arrabbiare ancora un po’ quelli che non ci piacciono.
 
Caro Andrea Camilleri, ti voglio bene.
Tu non sai chi sono ed è giusto così, che io conosca te ma tu non sappia il mittente di tutto questo bene.
Faccio un passo indietro.
Sono anni che la parola "intellettuale" viene declass...

Leggi tutto l'articolo