Gmail "INBOX" da marzo 2019

Google ha deciso di chiudere la sua app di posta alternativa "Inbox" nel marzo 2019, dando agli utenti il tempo di passare al tradizionale Gmail da allora, ha detto la società in un post sul blog.
Lanciata nel 2014, "Inbox" è stata introdotta come una nuova e innovativa app di posta elettronica che ha vissuto al fianco di Gmail ed è servita come piattaforma sperimentale per Google per provare nuove funzionalità di mailing che potrebbero essere incorporate in Gmail in seguito.
Tuttavia, non è stato possibile raccogliere un numero sufficiente di utenti e aggiornamenti per giustificarne l'esistenza.
"Vogliamo adottare un approccio più mirato per aiutarci a portare la migliore esperienza di e-mail a tutti. Di conseguenza, prevediamo di concentrarci esclusivamente su Gmail e di dire addio a "Inbox" alla fine di marzo 2019, "Matthew Izatt, Product Manager di Gmail, ha scritto in un post sul blog ieri.
"Inbox" è venuto con le disposizioni per posticipare le e-mail in un secondo momento, prov...

Leggi tutto l'articolo