Google Maps: Altezze e profondità

ISTRUZIONI
L'andamento dei rilievi e delle profondità lungo una linea (una spezzata) disegnata dall'utente.
La spezzata è costituita dall'unione dei punti (marcatori-markers) inseriti, con un clic sulla mappa, nelle posizioni desiderate. Al secondo marker, viene visualizzato un grafico. Scorrendo con il mouse su di esso, un nuovo marker, di colore verde, percorre la linea. Con un clic, appare un fumetto che riporta l'altezza del punto in questione. Numero massimo di markers: 4. I markers possono essere spostati (mouse premuto).
Il programma si presta a varie utilizzazioni, una delle quali, l'osservazione delle curve di livello, è proposta in apertura.
TROVA: inserire la località (o nome di un monte ecc.) nel campo di testo e premere il relativo pulsante. La località verrà a trovarsi al centro della mappa.
Fosse: nell'elenco a discesa sono riportate alcune fra le massime profondità marine. Con questo comando, la mappa viene visualizzata in modalità SATELLITE, ad un livello di zoom ottim...

Leggi tutto l'articolo