Google con Verizon per commercializzare il GPhone

Secondo i soliti rumors, Google sarebbe in trattativa con Verizon Wireless e Sprint Nextel, per la commercializzazione di telefoni cellulari personalizzati per il suo sistema operativo mobile (GPhone SO).
Entro le prossime due settimane, Google dovrebbe presentare nuovi software e servizi che i produttori di telefoni cellulari potranno utilizzare per realizzare dispositivi “Google powered” o “Google ready”.
In questo scenario, gli accordi con gli operatori di telefonia mobile diventano fondamentali per poter portare i dispositivi nelle mani dei consumatori entro la metà del prossimo anno.
Secondo gli osservatori di mercato, una partnership tecnologica con Google potrebbe aprire la strada a dispositivi più economici, grazie ai costi di licenza più bassi rispetto agli standard industriali.
I dispostivi dovrebbero essere aperti ad applicazioni di Terze parti, con l’obiettivo di essere arricchiti in funzionalità.
Se la ricerca di partnership si inquadra in una strategia ben definita, non si può negare che l’abbinata Google-Verizon abbia stupito gli osservatori: le due aziende hanno più volte sfoderato cause legali l’una contro l’altra e la pace siglata qualche giorno fa sembra fortemente legata a un possibile accordo.
(fonte: 01net)

Leggi tutto l'articolo