Governo, Conte alla vigilia della fiducia.L'unione fa la forza per uscire dalla crisi.

Governo, Conte alla vigilia della fiducia.
Parlerà molto di Europa e futuro.Il premier giocherà la carta di un nuovo rapporto con l'Unione per ridiscutere il Trattato di Dublino.
E da Parigi arrivano segnali incoraggianti: "Ponti a parlare di dispositivi condivisi sull'immigrazione", dice il ministro degli Esteri Le Drian.
Resta il nodo dei conti pubblici.
E ...…..ecco,   l'esultanza con la quale l'EX classe dirigente del Paese festeggia le difficoltà economiche che dovrà affrontare il nuovo governo ,SOLAMENTE per tenere in piedi la baracca e senza considerare i fondi per investimenti e sviluppo, SVELA la falsità di quella gente che solo un mese fa proclamava tali difficoltà irrilevanti ed assolutamente superabili !! Ma comunque nulla di inaspettato dato che era scontato che chiunque avesse dovuto affrontare i disastri economici lasciati in eredità dalla banda giallo/verde avrebbe trovato solo macerie.
Tutti lo sapevamo e molto probabilmente Conte (EX avvallatore di buona parte di tali...

Leggi tutto l'articolo