Governo francese: non faremo gara di stupidità con l'Italia

Parigi (askanews) - La Francia "non ha intenzione di gareggiare a chi è più stupido" con l'Italia, ha dichiarato la ministra degli Affari europei Nathalie Loiseau, commentando le tensioni tra Parigi e Roma, inasprite in questi giorni dalle critiche espresse dal Movimento 5 stelle sull'utilizzo in Africa del franco CFA, visto come uno strumento di sfruttamento da parte francese.
Anche il vicepremier Matteo Salvini ha poi rilanciato critiche nei confronti della Francia per il suo ruolo in Africa.

Leggi tutto l'articolo