Gravidanza e Progesterone: Un Caso?

Ultimamente la KV Biofarmaceutica ha vinto il bando per avere l'esclusiva sulla produzione di un farmaco per la gravidanza con il nome di Malmena.
Il farmaco è una forma sintetica di progesterone comunemente prescritto a donne con problemi di concepimento.
In Italia non e' ancora arrivato ma probabilmente non ci mettera' molto.
Ma perche' una donna avrebbe ami bisogno di progesterone?Molte donne hanno problemi nel rimanere in cinta e anzi il numero cresce ogni anno specialmente per il primo trimestre a causa di bassi livelli di progesterone: ma allora se il problema e' nel progesterone non basta dare un po' dell'ormone sintetico per risolvere il problema? Beh, fosse così semplice tutte le donne sarebbero in cinta, non credete? Innanzitutto, quando si parla di ormoni è sempre meglio assumere quelli naturali e non sintetici: quelli naturali sono più simili a quelli umani e quindi hanno funzioni fisiologiche molto simili.
Ma la domanda alla base di tutto ciò dovrebbe essere: ma perché il progesterone non viene prodotto? Ci sono due possibilità: o non viene prodotto oppure viene eliminato troppo velocemente.
Ma facciamo un giro per le vie metaboliche di base per capire cosa sia il progesterone.
Il progesterone viene prodotto dal colesterolo.
Per fare cio' necessita di acidi grassi essenziali.
I grassi essenziali sono: gli omega 3 che si trovano nel pesce, nei semi di lino gli omega 6 che si trovano nella verdura, nei legumi e nei semi omega 9, non proprio essenziali ma molto importanti, che si trovano nell'olio di oliva alcune forme di acido arachidonico che si trova nella carne alimentata ad erba (non a cereali e ormoni), nel rosso dell'uovo, nel burro e nell'avocado.
Altro nutriente fondamentale per il progesterone è la Vitamina E come anche per gli estrogeni.
Una delle cause principali per cui una donna non riesca a mantenere i giusti livelli di progesterone spesso siede in una cosa molto semplice.
Progesterone ed estrogeni sono prodotti all'interno delle ghiandole surrenali, quelle responsabili per la nostra sopravvivenza durante periodi di stress.
Ma è proprio sotto stress che queste ghiandole al posto di produrre progesterone, concentrano le loro energie per produrre cortisolo, lasciando stare il resto.
Sotto stress, quindi, è difficile produrre i giusti livelli di ormoni sessuali e quindi ancora più complicato riuscire a rimanere in cinta o mantenere la gravidanza oltre i 4 mesi.
Ci sono diversi tipi di stress, non solo quello emotivo, e per ulteriori informaizoni guradate nel blog.
Se una donna non riesce a [...]

Leggi tutto l'articolo