Gretix 1/2

Il problema non e' tanto se la Grecia rimanga o No nell'Unione Europea per quanto attiene alle politiche monetarie finanziarie il problema dell'eventuale uscita anche se Io non ci credo a meno che vincano i No nel Referedum allora a questo punto Tsipras deve prenderne atto e indire nuove elezioni politiche ma poiche' e' un grande politicante niente a che vedere con gli omuncoli nostrani sta' cercando di tirare la cinghia il piu' possibile a favore del suo paese cercando di convincere la Germania a dilazionare le scadenze di rimborso piu' in la' nel tempo e accettando dei tagli diciamo drastici ma che pero' non umiliano il Paese  il popolo Greco a differenza di quello Italiano e' molto orgoglioso e non abbassa facilmente la testa a pro di Itala memoria......il vero problema e' la Russia del Grande V.Putin a cui Tsipras (negli ultimi 6 mesi si e' recato in Russia per ben due volte)ha strizzato piu' di una volta l'occhio.....da sempre la Grecia e' sempre stata coccolata dall'Urss oggi Russia e se veramente questo paese uscisse dall'Europa sarebbero quai seri non a caso i vari interventi e viaggi di Obama in Europa......l'Unione Europea cioe' la Germania la Francia e l'Inghilterra hanno il terrore che la Grecia diventi un fedele e gemellato partner della Russia......vorrebbe dire che i Russi entrano nel Mediterraneo cioe' nel Mare Nostrum e poi a che condizioni......certo la Russia e' in grado di aiutare finanziariamente la Grecia perche' no' risorse nturali a volonta' petrolio gas uranio etc.....ma cosa chiedera' in cambio......qualche porto per la sua flotta qualche missile da postare contro chi! ma non l'avete capito contro l'Europa!   Sanzioni dell'Europa contro la Russia ma che l'hanno votate a fare ed a che pro'....Putin se ne frega e noi Italiani abbassando la testa all'Europa come al solito stiamo perdendo miliardi di Euro in contratti saltati per aria e posti di lavoro......ne e' valsa la pena...per me e' un secco NO! Alla fine vinceranno i NO!  

Leggi tutto l'articolo