Grey's Anatomy, il dramma di Ellen Pompeo: «Per 10 anni ho pensato solo ad andarmene»

«Oggi, finalmente, posso dire che il set di Grey's Anatomy è un ambiente diverso, ma per i primi 10 anni volevo solo andarmene via da lì». Parola di Ellen Pompeo, l'attrice che interpreta la protagonista della serie, Meredith Grey, unico personaggio sempre presente durante le 15 stagioni.
In un'intervista a Vulture, Ellen Pompeo ha infatti rivelato che, durante la lunga esperienza sul set di Grey's Anatomy, la vita non è stata facile e non sempre si è sentita a suo agio nella serie che l'ha resa celebre in tutto il mondo. «Su quel set c'erano seri problemi culturali e comportamenti pessimi. Era un ambiente tossico e per i primi dieci anni pensavo solo ad andarmene, era tutto quello che volevo» - spiega l'attrice, 49 anni - «Poi sono diventata mamma, nel corso della sesta stagione, e a quel punto la cosa non riguardava più solo me. Avevo qualcuno di cui occuparmi e mi sono chiesta: "Dove potrei trovare, a 40 anni, lo stesso compenso? Devo badare a mia figlia e devo rimanere". Quella ...

Leggi tutto l'articolo