Grillo:''Voto Pd-Pdl condanna Paese''

  "Il M5S ha commesso errori, chissà quanti, ma è stato l'unico a restituire 42 milioni di euro allo Stato".
Così il leader del movimento, Beppe Grillo, commenta il risultato delle comunali.
Ma non rinuncia a criticare chi, votando Pd e Pdl, partiti che "li rassicurano ma in realtà hanno distrutto il Paese, si sta condannando a una via senza ritorno".

Leggi tutto l'articolo