Grillo: "Politica internazionale ha bisogno di Trump e Putin: si aprono scenari di pace e distensione"

Il leader di M5s, Beppe Grillo (ansa) ROMA - "La presenza di due leader politici di grandi Paesi come Usa e Russia predisposti al dialogo è un punto di partenza molto positivo, perchè apre a scenari di pace e distensione.
La politica internazionale ha bisogno di uomini di Stato come loro".
Parla di Donald Trump e Vladimir Putin il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, che, in un'intervista esclusiva al settimanale francese Journal du Dimanche, si dice "abbastanza ottimista" sul presidente degli Stati Uniti, mentre liquida come "un fallimento assoluto" il bilancio dell'Ue.Dialogo tra Usa e Russia.
Dure le critiche nei confronti della politica estera dell'amministrazione Obama, definita "un disastro".
Per Grillo "il sogno del mondo intero" è che due "giganti" come Stati Uniti e Russia dialoghino.
"Trump sembra moderato, i media hanno deformato il suo punto di vista"Protezionismo, modello da imitare.
Alcune idee del tycoon sono, per Grillo, sensate e da prendere a modello: "Ho lett...

Leggi tutto l'articolo