Guardia giurata della Vedetta lombarda salva una ragazza minacciata di morte

Cronaca
02 febbraio 2017
Guardia giurata della Vedetta lombarda salva una ragazza minacciata di morte

LEGNANO – SARONNO – Il vigilantes stava attendendo il verde a bordo della propria auto di servizio quando si è così ritrovato in auto una giovane che terrorizzata gli chiedeva aiuto. Così è iniziato il salvataggio di una ventenne realizzato da una guardia giurata dell’istituto di vigilanza privato saronnese “La Vedetta Lombarda”.
E’ successo l’altra notte in corso Sempione. Era da poco passata mezzanotte quando la guardia giurata si è fermata al semaforo rosso. Ad un tratto la portiera dal lato passeggero si è aperta ed è entrata una ragazza. La giovane, sui vent’anni, era letteralmente terrorizzata ed ha spiegato alla guardia giurata di essere inseguita da un malintenzionato.
Dopo pochi attimi, infatti, è arrivato un nordafricano che ha iniziato a minacciare di morte la giovane. La guardia giurata non ha perso tempo. Ha avvisato via radio la centrale operativa di quel che stava avvenendo e in attesa dei rinforzi non è stato a guardare: chiusa la ragazza al sicuro in auto è sceso per fermare lo straniero. Tra i due è nata una colluttazione: lo straniero era davvero esagitato tanto che per bloccarlo è stato necessario anche l’intervento dei vigilantes e dei tutori dell’ordine giunti in rinforzo alla guardia giurata.
Alla fine però sono riusciti a calmarlo e ad ammanettarlo è stato portato al comando cittadino per le pratiche di identificazione. La sua posizione è al vaglio delle forze dell’ordine che stanno cercando anche di ricostruire l’accaduto. Perquisendo lo straniero è stato trovato, in una tasca dei pantaloni, un collo di bottiglia con cui probabilmente aveva minacciato la giovane.
http://ilsaronno.it/2017/02/02/guardia-giurata-della-vedetta-lombarda-salva-una-ragazza-minacciata-di-morte/

Leggi tutto l'articolo