Guardia giurata di Aprilia sventa la rapina in un supermercato romano

Cronaca 15 dicembre 2015, ore 11:05 Ha disarmato il malvivente e...
Guardia giurata di Aprilia sventa la rapina in un supermercato romano Solo il coraggio e l'astuzia di una guardia giurata di Aprilia ha permesso di sventare una rapina in un supermercato romano che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi.
Attimi di terrore al Dem di via Casal Selce in zona Casalotti.
Era tardo pomeriggio di sabato 12 dicembre, supermercato affollato di gente: due uomini in motocicletta sono arrivati all'ingresso del punto vendita, entrambi indossando un casco integrale.
Uno è sceso ed è entrato brandendo un machete.
Come prima azione ha disarmato la guardia giurata puntandogli l'accetta al collo e sottraendo la pistola dalla fondina.
Subito dopo ha tenuto pistola e accetta puntate sui cassieri e sulle decine di clienti, così da non consentire a nessuno né di intervenire né di chiamare i Carabinieri.
Il malvivente non si era però accorto che la guardia giurata apriliana, della Angel Sat, aveva tolto il caricatore dalla pistola rendendo l'arma inoffensiva.
Approfittando di un attimo di distrazione del rapinatore, la guardia si è scagliata contro l'uomo ingaggiando una colluttazione.
La scena, avvenuta sotto gli occhi di clienti e cassieri, è terminata quando la guardia giurata è riuscito a mettere le manette ai polsi del malvivente.
Nel frattempo è giunta una pattuglia dei Carabinieri della Capitale, che tuttavia non ha fatto in tempo a frenare la fuga del complice.
Il malvivente, bloccato e portato in caserma con l’accusa di rapina, avrebbe già fatto il nome del complice.
Recuperata anche tutta la refurtiva.
Al processo per direttissima l'uomo è stato condannato a sei anni di reclusione.
http://www.ilcaffe.tv/articolo/19594/guardia-giurata-di-aprilia-sventa-la-rapina-in-un-supermercato-romano

Leggi tutto l'articolo