Guardia giurata suicida in Salento, psicologi: "E’ un’emergenza, ma nessuno lo vuol comprendere"

Cronaca
19 gennaio 2019
Guardia giurata suicida in Salento, psicologi: "E’ un’emergenza, ma nessuno lo vuol comprendere"

BARI - Leccese scosso dall'ennesimo suicidio di un uomo che lavorava nel campo della sicurezza. Una guardia giurata di 40 anni, che viveva a Gagliano del Capo e lavorava presso un istituto di sicurezza privata si è tolto la vita. “E’ da tempo che segnaliamo questa emergenza”, sottolinea il presidente dell’Ordine degli Psicologi, Antonio Di Gioia.
“Il tasso di suicidi tra i poliziotti e chi lavora nelle forze militare e di sicurezza, pubblica e privata, è il doppio del resto della popolazione italiana. Finalmente nei giorni scorsi quella che possiamo tranquillamente definire una strage è approdata anche alla Camera dei Deputati, dove è stato affrontato il tema del supporto psicologico a sostegno di chi lavora nelle forze armate e di sicurezza”. A darne notizia è stato l’on. Serse Soverini, membro della Commissione Lavoro, che ha richiamato la necessità di que...

Leggi tutto l'articolo