Guardia giurata trovata morta nella sua abitazione

Cronaca
02 marzo 2019
Guardia giurata trovata morta nella sua abitazione

REGGIO CALABRIA – Aveva 43 anni, la guardia giurata trovata senza vita nella sua abitazione a Catona di Reggio Calabria. La Polizia di Stato è intervenuta la scorsa notte nell’appartamento dove l’uomo è stato trovato riverso per terra nella cucina e presentava una ferita al petto causata da un colpo di pistola.
In casa si trovava la moglie, agente di Polizia Penitenziaria, la figlia ed il suocero. Sul posto è intervenuto personale delle Volanti, della Squadra Mobile e del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica. È al vaglio degli inquirenti l’esatta ricostruzione della dinamica dei fatti e non si esclude l’ipotesi del suicidio. La salma è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’autopsia.
https://www.quicosenza.it/news/calabria/280577-guardia-giurata-trovata-morta-nella-sua-abitazione

Leggi tutto l'articolo