Guardie giurate "Aquila" senza stipendio da due mesi: scatta la protesta

Cronaca
25 giugno 2019
Guardie giurate "Aquila" senza stipendio da due mesi: scatta la protesta
A raccogliere l'appello dei lavoratori, senza stipendio da mesi e sottoposti anche ad azioni disciplinari, il sindacato Ugl che annuncia possibili scioperi e proteste

Lavoratori senza stipendio da oltre due mesi, oltre a contestazioni e sanzioni da parte dell'azienda considerate completamente illegittime. Protestano le guardie giurate dell'istituto "Aquila" Abruzzo con il sindacato Ugl Sicurezza Civile ed il segretario regionale Urbini che chiedono un intervento immediato da parte delle istituzioni locali, in particolare della Prefettura di Chieti.
I lavoratori vivono una situazione disastrosa che si ripercuote sulle rispettive famiglie, e le richieste già avanzate da mesi non hanno portato a nulla, aggiunge il sindacato:
L’UGL ha richiesto un incontro al Prefetto di Chieti più di una volta senza avere mai ricevuto un riscontro, ci auguriamo che questa volta la Prefettura vorrà val...

Leggi tutto l'articolo