Guardie giurate in coppia di notte: soli, è pericoloso

Spazio ai lettori mer 30 maggio 2012 Guardie giurate in coppia di notte: soli, è pericoloso Egregio direttore,le scrivo facendo riferimento all’articolo da voi pubblicato in data 27/05/2012 (scritto da Cabrini) sulla crescita dei reati a Cremona e in provincia.
Io sono guardia giurata da 2 anni, ho 26 anni e sono appartenente ad un Istituto di vigilanza di Cremona (del quale non faccio il nome per ovvi motivi); mi occupo di servizio di ronda esclusivamente notturna sulla città e in provincia (Crema e Casalmaggiore).
Spesso veniamo etichettati come sceriffi, come mancati poliziotti ecc...
e questo non è vero, pure noi diamo il nostro contributo alla prevenzione dei reati e talvolta collaboriamo con le forze dell’ordine per reprimere reati.
La mia domanda è questa, e la rivolgo al signor questore e al signor prefetto: per quale motivo e cosa deve succedere (visti gli ultimi episodi di violenza e il palese aumento di reati in città e provincia) per far sì che la prefettura di Cremona tuteli anche noi guardie giurate? Perché nella provincia di Brescia (a soli 45 chilometri da noi) le guardie giurate (in servizio notturno) lavorano in coppia e qui da noi no? Così viene fatto da altre tantissime province sul nostro territorio.
Mi rivolgo a queste due figure istituzionali, perché solo loro possono decidere di cambiare queste regole e lo potrebbero fare nel giro di poco tempo.
Noi, a volte, ci troviamo a dover gestire (da soli) situazioni che nemmeno elementi delle forze dell’ordine farebbero da soli.
Per esempio ispezioni in aziende dal vasto perimetro dove è scattato da poco l’allarme o ad allarme in corso; il sabato notte siamo costretti ad evitare il nostro passaggio nei posti più affollati negli orari dove si potrebbe incappare in ubriachi, in reati di vandalismo per tutelare la nostra incolumità.
Insomma: in coppia il servizio che si potrebbe rendere al cittadino e al commerciante sarebbe decisamente migliore e anche noi per 1.000 euro al mese ci sentiremmo più tranquilli.
Una guardia giurata http://www.laprovinciadicremona.it/spazio-ai-lettori/guardie-giurate-in-coppia-di-notte-soli-e-pericoloso-1.192755

Leggi tutto l'articolo