Guardiola verso il Manchester City: nella lista della spesa Messi, Pogba, Piqué e Alaba

Pep Guardiola pensa già alla stagione che verrà, nonostante sia tutt'ora in sella al Bayern.
E con i panzer tedeschi punta a quella Champions che ha già conquistato ai tempi del Barça.
Per la stampa inglese il tecnico catalano non solo ha già un accordo con il Manchester City, ma starebbe già lavorando per il futuro dei Citizens.
Con una lista della spesa da capogiro.
Pep avrebbe già chiesto rinforzi di peso: Leo Messi, Paul Pogba, David Alaba e Gerard Piqué.
Insomma, Guardiola dopo aver dominato in Europa e nel mondo con il Barcellona, vuole concedere il bis col City.
A proposito, già un paio di mesi fa il club inglese avrebbe già presentato una proposta d'ingaggio (indecente) alla Pulce pari a oltre un milione di euro a settimana, e ben 162 da versare nelle casse del Barça.
Tanto da far vacillare la fedeltà del fenomeno argentino alla causa blaugrana (e viceversa).
Staremo a vedere tra sei mesi.
E dalla Liga potrebbe esserci un altro clamoroso addio.
Quello di Cristiano Ronaldo, ormai in rotta di collisione col Real Madrid, nonostante la cacciata del “nemico” Rafa Benitez.
Secondo il Telegraph CR7 lascerà i blancos al termine della stagione.
Per il tabloid inglese l'asso portoghese ha due possibilità: una porta in Francia, al Paris Saint Germain.
L'altra, invece, sarebbe un ritorno alle origini, ovvero all'altra metà del cielo di Manchester, lo United.
E qui potrebbe ritrovare José Mourinho, che dopo aver rifiutato la panchina del Real nei giorni scorsi, è pronto per iniziare una nuova sfida in Premier, per cancellare la delusione del (secondo) benservito ricevuto al Chelsea.
All'orizzonte si sta profilando la più grande operazione di calciomercato di tutti i tempi.

Leggi tutto l'articolo