Guja Jelo, la famosa attrice siciliana nel nuovo film di Terence Hill e nel il Bello Delle donne

GUJA JELO NEL NUOVO FILM DI TERENCE HILL E NE IL BELLO DELLE DONNE
La straordinaria Guia Jelo è nel cast dell’ultimo film di Terence Hill. “E’ un film molto suggestivo e pieno di sorprese impregnato di alta poesia e spiritualità, seppure in un percorso di avventure con molte azioni” ci racconta Guia.
Un’esperienza che l’attrice siciliana porterà sempre nel cuore, “In questo film di Terence Hill, dove lui è anche coprotagonista assieme a Veronica Bitto, sentiamo una sua religiosità suggestiva di amore e morte. Tutto questo è quello che io penso di questo film che io ho avuto l’onore e il prestigio di fare”. Rapita completamente dalla professionalità di Terence Hill, Guia non ha nascosto il suo attaccamento all’attore regista americano, “in passato dava tanti pugni alle persone in scena, oggi invece, li dà non nel corpo ma nell’anima delle persone”.
Un binomio che si è da subito dimostrato vincente e che ha dato tanto a Guia Jelo, come testimoniano le sue parole: “con orgoglio e anche commossa dico che ho avuto tante opportunità nella carriera, anche che ho amato molto, ma mai nessuno come Terence Hill e la sua regia, mi ha fatto sentire una regina. La gratificazione che io ho avuto dalla sua stima nei miei confronti ha dato una sferzata positiva alla mia grande insicurezza di base che ha sempre nociuto alla mia carriera.
Non lo dimenticherò mai e dedico a questo artista, ora comunque, anche se a distanza e in silenzio, mio caro amico, una grande parte del mio cuore”.
È un film che sicuramente rapirà gli spettatori, in cui Guia interpreta il ruolo di Zia Rosy: “Si, interpreto il ruolo della zia Rosaria detta “zia Rosy” di Lucia la protagonista, un ruolo sorpresa con tanto di colpo di scena, molto bizzarro, abbastanza sulle righe e abbastanza comica nella prima parte fino a sfociare, sul finale, in una malinconia dolente.
Rosy Florian, una scrittrice affermata siciliana (evviva è il mio forte fare la siciliana anzi la catanese) che passa da saggi letterali a romanzi rosa di cassetta con una serie di battute abbastanza e volutamente pittoresche che Thomas, il protagonista interpretato da Terence Hill, prende talmente in simpatia da scorrazzarla in moto con molta galanteria in mezzo al deserto dell’Armeria. Che magnifica avventura! Quanto sono contenta! Sara difficile per me tornare alla mia quotidiana vita di attrice sola soletta e che lotta! Ringrazio la grande professionalità della [...]

Leggi tutto l'articolo