HALLOWEENIGHT > LEGGENDE > ÆNIGMA > PERSONAGGI > GUSTAVO ROL

"Poi l'orribile avvertimento scoccò nella mia anima come l'orrido mattino che sorge rosso e preso dal panico, fuggii dalla conoscenza di terrori dimenticati e morti." (H.P. Lovecraft, The City)
"E mentre (ti) guardo, vorrei sapere quali sentieri percorrono i tuoi piedi di sogno quali reami spettrali vedi con gli occhi chiusi a me e al mondo ...Quali paure distraggono la tua mente e il tuo cuore e fanno stillare il sudore dalla tua fronte?" (H.P. Lovecraft, To a Dreamer)
"È stato molto tempo fa, più di quanto ora sembra, in un posto che forse nei sogni si rimembra. La storia che voi udire potrete si svolse nel Mondo delle Feste più liete… …vi sarete chiesti magari dove nascono le Feste. Se così non è, direi che cominciare dovreste…" (Tratto dal Film "The Nightmare before Christmas")
Nel nostro escursus tra i Personaggi più emigmatici del passato, Gustavo Rol ha un ruolo di primo piano. Nato in Piemonte nel 1903, ha attraversato in punta di piedi tutto il Novecento, usando con discrezion...

Leggi tutto l'articolo